MAGGESE – comporre opere sui luoghi

Il futuro è un ordine che insorge.

 

Il percorso è stato aperto ad artisti, perfomer, tecnici, artigiani e attivisti su qualsiasi disciplina o linguaggio artistico, senza limiti di età, purchè interessati a mettere in gioco le proprie competenze in relazione agli spazi e alle pratiche di poetica sui luoghi.
I partecipanti hanno affiancato il collettivo Amigdala nella costruzione del progetto installativo 2018, facendo esperienza di nuove pratiche di composizione site-specific e mettendo in gioco le loro proprie competenze. 

L’esito del processo che ha avuto luogo tra gennaio e maggio 2018 è stato Elementare.

 

 


Share this post

Altre azioni

Scuola Archivio Leonardi

Processi di studio

Colloqui di futuro, 2016

Programmazione

Elementare

Opere

Murmur Music & Arts

Connessioni